Alla fine l'ho fatta

Come alcuni ricorderanno, ho recentemente scritto un post "confessione", nel quale - pure con un po' di difficoltà - cercavo di esternare i motivi che mi hanno spinto a non realizzare una vignetta sul caso di Cloe Bianco.


Ebbene, come già un po' presagivo, poche ore dopo quel post è arrivata. Mi è apparsa davanti agli occhi come il classico e abusato "fulmine e ciel sereno", e a quel punto il bivio era se concretizzarla o meno. E soprattutto, se mostrarvela o meno.


L'ho disegnata ieri notte, innanzitutto perché ne avevo bisogno io. E questa necessità è seriamente inspiegabile a chi non ha mai sperimentato questa "spinta" da parte del proprio estro. Sono discretamente sicuro, però, che è qualcosa che tutti, almeno una volta nella vita hanno provato. Si tratta di una vignetta che parla non solo di Cloe ma di tutti coloro che, lacerati da un'insopportabile dolore per la solitudine e le ingiustizie subite a causa della loro identità di genere, hanno deciso di togliersi la vita o intendono farlo.

Rimaneva quella domanda che mi rimbombava nel cervello, con il volto di Cloe (quello della foto del post precedente) che mi fissava: "lo fai per me o per te?".

E la risposta è che posso farlo per chi è ancora in vita, nella speranza che - fosse anche una goccia nel mare - contribuisca a non far compiere loro il gesto estremo.


Ho pubblicato la vignetta qui su Jenus Holy Fans, e può essere vista solo da chi è iscritto alla piattaforma, e.... FERMI! So cosa state pensando, ma ho studiato un modo semplice per far sì che questa cosa non diventi una becera operazione di lucro, bensì qualcosa di concretamente produttivo:

ovviamente ci saranno alcuni che si iscriveranno in queste ore appositamente per vedere la vignetta. L'ho messo in conto. E facendolo genereranno un utile, per quanto minimo visto che la sottoscrizione al sito è davvero bassissima per la media dei servizi di questo genere.

Ecco, io quei soldi NON LI VOGLIO. Fossero 2 euro o 1000 euro. Ma dal momento in cui potrebbero arrivare, vorrei venissero usati - con il vostro aiuto - per qualcosa di buono e concreto. Per questo motivo, gli utili derivanti da qualunque abbonamento venisse sottoscritto oggi e nei prossimi due giorni (tempo naturale di viralità organica del post) saranno donati in beneficienza a Omphalos APS, un'associazione che si occupa della difesa di persone discriminate per la loro identità di genere o il loro orientamento sessuale.


QUI TROVATE LA VIGNETTA


- per sottoscrivere l'abbonamento trovate in link sotto la form dell'iscrizione, oppure nel menù in alto (in alto a destra da cellulare) alla voce "abbonati".


Ripeto: derivanti da QUALUNQUE abbonamento, non mi importa che si tratti di qualcuno passato qui per caso che non sapeva della vignetta. Fa lo stesso, e comunque non sarebbe verificabile.

Ogni sottoscrizione può poi venire annullata già un minuto dopo averla fatta, di conseguenza nessuno è obbligato a continuare a seguirmi ma nel frattempo avrà contribuito alla causa. E va benissimo così, ne sarei molto felice.


Voglio ribadirlo un'ultima volta a scanso di equivoci: se vi iscriverete al sito solo per vedere la vignetta (senza alcun interesse per tutto il resto), va benissimo. Potrete annullare l'abbonamento subito dopo e non ci sarà alcun rinnovo. Tutto andrà comunque devoluto in beneficienza, e sarà mia cura mostrare pubblicamente quanto è stato raccolto e il relativo bonifico.


Possiamo essere una manciata o in tanti, questo dipende solo dalla vostra disponibilità, voglia, possibilità...

E ovviamente se non vorrete o potrete contribuire attivamente, nulla vi impedisce di condividere questo post tramite i social, così da rendere nota la cosa a più persone possibile. Questo è tutto, spero di essere stato esaustivo e soprattutto di essere riuscito a trasmettervi lo spirito con cui ho voluto lanciare questa iniziativa.

Vi abbraccio tutti, molto forte.


Don